Com’è fatta

Home »  La Carta di Circolazione »  Com’è fatta



La carta di circolazione è composta da due facciate, divise in 4 quadri ciascuna.
Sulla facciata anteriore i quadri sono numerati da 1 a 4, in senso orario partendo dall’alto a sinistra.




Retro Carta Circolazione Clicca per ingrandire


Nella facciata posteriore i quadri sono dedicati alla legenda del libretto (primo quadro in alto a sinistra) ed agli spazi riservati alle variazioni di proprietà, nonché delle caratteristiche del veicolo (es. l’installazione del gancio traino) nonché le revisioni del veicolo.




<Precedente Successivo>