Installazione di UltraHeat

Home »  Officina »  Installazione di UltraHeat

Truma® predispone già da fabbrica per quasi tutti i suoi modelli di stufa a gas liquido della serie “S”  l’alloggiamento per il montaggio a posteriori della resistenza elettrica per riscaldamento supplementare UltraHeat (eccetto le stufe Trumatic S 3000 P, S 3002 K, S 5002 K nonché Trumatic S 5002 fino all’anno di fabbricazione ’98 con vecchio pannello rettangolare sulle quali non è consentito il montaggio).

Lo spazio previsto per il montaggio della resistenza è situato tra lo scambiatore di calore e la copertura posteriore di alluminio della stufa stessa, dove se presente, è ancorata anche la ventola dell’aria canalizzata.



Per l’installazione di questo accessorio è necessario smontare e rimuovere completamente la stufa, compreso il raccordo dell’impianto del gas, in tal modo è possibile accedere liberamente alla parte interna del pannello sopracitato, dove è disposto l’alloggiamento della resistenza elettrica.



E’ fuori da ogni dubbio che i rischi del “fai da te” vanno sempre ponderati a fondo, soprattutto quando si ha a che fare con il gas non si deve giocare… MAI. In tal caso l’attenzione e la prudenza da porre devono essere sempre rigorose e curate ai massimi livelli e il consiglio più cauto che ci sentiamo di dare, è quello di rivolgersi a tecnici qualificati e autorizzati dal costruttore. Ciò nonostante per gli irriducibili del “fai da te” che vogliono comunque procedere autonomamente all’installazione di questo accessorio  senza correre rischi di particolare entità, seiruote.info ha studiato e collaudato più volte con successo una strada “alternativa”, ossia, si può arrivare al pannello di alluminio dalla parte posteriore della stufa anziché da quella anteriore.

Successiva>