Prese elettriche in Europa

Uno dei problemi che più frequentemente si presenta a chi viaggia all’estero, è l’urgenza di correre all’ultimo momento a reperire una spina elettrica o un adattatore per poter alimentare i propri dispositivi elettrici se non addirittura per dover allacciare la propria caravan alla colonnina del campeggio.

Attualmente, benché esista da tempo una normativa comunitaria che prescrive l’uso di spine e prese elettriche uniformate, di fatto nelle diverse nazioni vengono tutt’ora utilizzati dispositivi rispondenti a standard diversi anche se tutti comunque sono approvati da direttive CEE.

Spina e presa CEEInfatti, spesso capita anche nei campeggi in giro per l’Europa che le colonnine non siano dotate della presa industriale monofase tripolare azzurra impermeabile  che è prescritta come obbligatoria per l’uso nei luoghi dove sia alta la presenza di umidità o vi sia la possibilità di contatto accidentale dell’acqua con i punti di allaccio elettrici.

 

 

successivo>
Prese elettriche in Europa 5.00/5 (100.00%) 2 votes

I commenti sono disattivati