Il 18 Gennaio 2016 Lorenzo ci chiede: mi trovo con un dilemma e tanta confusione in
testa.Sono titolare delle patenti in oggetto,dovendo trainare una
roulotte di massa max kg 1600,sono in regola si o no?
Grazie per i Vostri preziosi consigli.

SeiRuoteInfo:  riprendiamo volentieri l’argomento già trattato in passato.

Come usavano dire i nostri antenati latini “Repetita iuvant” ossia “ripetere le cose aiuta”, specialmente in ordine alle patenti ed ai pesi massimi ammessi per il traino di roulotte (o caravan) sono ancora in molti a fare confusione o addirittura ad ignorare del tutto le regole che detta il Codice della Strada.
La risposta sarà un poco articolata ma cercheremo di farlo con ordine partendo dalle patenti in suo possesso e usando un linguaggio meno “burocratese” possibile:
- la patente di categoria C abilita alla guida di autocarri con massa complessiva a pieno carico (PTT – Peso totale a Terra o MTT Massa Totale a Terra) superiore a 3,5 tonnellate (3500 kg) anche se trainante un rimorchio leggero (750kg)
- la patente di categoria D abilita alla guida di autoveicoli (autobus) con più di 9 posti a sedere compreso quello del conducente anche se trainante un rimorchio leggero (750 kg)
- il CQC ossia la Carta di Qualificazione del Conducente, che come dice il nome è un documento per la guida di tipo professionale, non è idoneo per la guida di veicoli trainanti caravan (o roulotte).
Chi è in possesso di una patente di categoria superiore, ovviamente possiede anche la patente di categoria B che è quella che abilita alla guida di veicoli con peso fino a 3,5 tonnellate (3500 kg) e aventi fino a 9 posti, ossia tutte le autovetture e i piccoli furgoni che di norma vengono utilizzati per il traino di roulotte.
Nel Suo caso quindi, avere le patenti di categoria C o D e relativi CQC non le consentono in ogni caso il traino di un rimorchio superiore a 750 kg.
Detto questo, sappiamo che per guidare una comune automobile con una roulotte (o caravan) agganciata è sufficiente avere la patente di categoria B a patto che l’insieme della combinazione auto + caravan rientri nei valori di peso massimo ammessi dal Codice della Strada per questa categoria di patente.
Il superamento di questi limiti può comportare la necessità di conseguire altri titoli di guida, ad esempio: l’estensione della patente B con il cod. comunitario 96 oppure addirittura il conseguimento della patente di categoria E che abilita al traino dei rimorchi più pesanti.
Vediamo di seguito quali sono i limiti e quando è necessario avere dei titoli supplementari alla patente B.
Come dicevamo pocanzi, la patente B abilita alla guida di autoveicoli e loro rimorchi con peso complessivo a pieno carico non superiore a 3500 kg; ossia, il peso complessivo dell’automobile sommato al peso complessivo della caravan devono rimanere entro i 3500 kg.. non un kilo di più.
Nel caso in cui il peso della combinazione dei veicoli (auto + caravan) supera i 3500 kg e fino a 4250 kg è sufficiente conseguire l’estensione denominata B96.
Quando il peso complessivo della combinazione dei veicoli (auto + roulotte) supera i 4250 kg diventa necessario prendere la patente BE, che consente di guidare una combinazione auto + caravan dal peso complessivo di 3500kg + 3500kg .
Altresì è obbligatorio conseguire la patente BE quando il peso a pieno carico della caravan (o roulotte) è superiore alla tara del veicolo trainante (es: tara automobile 1350 kg – peso a pieno carico della caravan 1400 kg). In questo caso l’obbligo di avere la patente BE rimane anche se la somma del peso a pieno carico della combinazione non supera i 3500 kg.
In tutte le situazioni rimane comunque vincolante il peso a pieno carico della motrice che non può in nessun caso superare i 3500 kg.
Per concludere la risposta al Suo quesito, verifichi la tara ed il peso massimo ammesso (oltre alla massa rimorchiabile consentita) della sua automobile.
La carta di circolazione è suddivisa in quattro riquadri, tara dell’automobile è rilevabile nel riquadro n. 3 in basso a sinistra tra le note tecniche aggiuntive; il peso massimo ammesso a pieno carico lo rileva nel riquadro n. 2 in alto a destra al punto F.2; il peso massimo trainabile lo rileva sempre nel riquadro n. 3 al punto O.1; ed il peso massimo ammesso della combinazione lo rileva al punto F.3 dello stesso riquadro.
La invitiamo in ogni caso a consultare la sezione Normative del sito Seiruote.info dove troverà testi e immagini esemplificative sia della carta di circolazione che della patente.
N.B.: Le parole “Roulotte” e “Caravan” indicano il medesimo tipo di veicolo, cioè il rimorchio abitabile. Con un falso francesismo, viene comunemente chiamata “roulotte”; mentre la parola “caravan” è usata ufficialmente dal codice della strada per identificare il rimorchio abitabile come categoria di veicolo.
Per ulteriore documentazione può consultare il sito nel menù Patenti della sezione “Normative”.  http://www.seiruote.info/intro-articoli/abc-della-patente-di-guida/
SeiRuote.Info

 

Leave your Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>